Chirurgia orale

Per Chirurgia Orale si intendono tutte quelle terapie chirurgiche limitate al cavo orale e compatibili con la struttura ambulatoriale.
La chirurgia orale o odontostomatologica si occupa di estrazioni dentali, di residui radicolari; rimozione di radici o di denti inclusi o semi-inclusi nell'osso; asportazione del dente coinvolto in processi infiammatori non trattabili con la sola endodonzia, asportazione di cisti e piccole neoformazioni del cavo orale, implantoprotesico per elevare il pavimento del seno mascellare, estrazione di denti sani in casi di affollamento dentario ai fini di una corretta

terapia ortodontica. Include anche l'implantologia e tutti gli interventi chirurgici eseguiti a scopo preimplantare, come chirurgia ricostruttiva ossea, innesti ossei con osso del paziente o sintetico, rigenerazione ossea guidata con membrane.


Tecniche di chirurgia ossea, resettiva e ricostruttiva, servono a risolvere problematiche legate ad un profilo irregolare della crescita ossea. La piccola chirurgia permette di ripristinare la salute del cavo orale, non solo attraverso le estrazioni dentarie ma anche mediante interventi di plastica gengivale o di rimozione di formazioni cistiche. Vengono quindi effettuate biopsie e asportazioni delle neoformazioni dei tessuti molli.

Tutti gli interventi di piccola chirurgia orale di base che normalmente si possono attuare nello Studio dentistico De Fazio sono:

- estrazioni dentarie (denti e radici)
- incisione di ascessi
- estrazione di denti del giudizio complessi
- estrazione di cisti
- apicectomina
- gengivectomia
- innesti di osso sintetico
- frenulectomia

Con le tecniche e i moderni anestetici questi interventi di chirurgia orale una volta ritenuti doloroso e spiacevoli si possono eseguire in modo assolutamente indolore.